Menu

Bella Alta Val Tidone, la mostra che fa scoprire il territorio attraverso gli occhi degli artisti

Una mostra che intende valorizzare, attraverso le opere e la visione degli artisti, la riscoperta dell’Alta Val Tidone, uno scrigno di tesori e di emozioni. E’ questo l’obiettivo di “Bella Alta Val Tidone”, la mostra d’arte promossa dall’Amministrazione comunale che giunge alla seconda edizione dopo l’ottimo debutto del 2023, quando le opere dI vari artisti locali sono state esposte nel periodo della Grande Fiera di Nibbiano.

In previsione della fiera agostana, già da lunedì prossimo, 17 giugno, aprono le iscrizioni (fino al 3 agosto), a titolo gratuito. La mostra è a tema Bella Alta Val Tidone, aperta a pittori, scultori e fotografi, siano essi amatoriali o professionisti.

Regolamento:

I soggetti ritratti devono rappresentare il territorio di Alta Val Tidone. Gli artisti possono comunicare la loro adesione scrivendo al Comune di Alta Val Tidone a mfava@comunealtavaltidone.pc.it o tramite Tel. e WhatsApp: 349.858.2653. All’adesione si possono allegare la fotografie delle opere. Ogni autore potrà partecipare con un massimo di n. 4 opere, in formato non oltre la misura 70×100 cm. Per ogni opera, si dovrà indicare nome e cognome dell’autore, il titolo e la tecnica utilizzata. Le opere presentate possono essere eseguite con qualsiasi tecnica e su qualsiasi tipo di supporto. La consegna delle opere avrà luogo presso il Municipio di Alta Val Tidone entro e non oltre sabato 3 agosto. Tutti i lavori saranno riconsegnati agli autori nei giorni seguenti alla chiusura della mostra.

La mostra sarà inaugurata sabato 10 agosto alle ore 18,00 a Nibbiano. L’esposizione rimarrà aperta sino a domenica 25 agosto.
Orari: lunedì – martedì – mercoledì – giovedì – venerdì – sabato e domenica: dalle ore10,00 alle ore 12.00 e dalle ore 16.00 alle ore 20.00.
Martedì 20 agosto, giorno della Grande Fiera: orario continuato dalle ore 9.00 alle ore 22.00.

L’artista consente all’ente organizzatore di pubblicare immagini delle opere e della manifestazione attraverso i mezzi di comunicazione cartacea, digitale e i propri canali social.
L’ente organizzatore garantisce ai partecipanti che i nominativi saranno trattati secondo quanto previsto dalla legge.
La partecipazione alla mostra implica la conoscenza e l’accettazione del presente regolamento.

“Abbiamo pensato che non ci potesse occhio più qualificato di quello degli artisti locali per cogliere il bello del nostro territorio – sottolineano gli organizzatori – Lo scorso anno fu un appuntamento molto apprezzato nella fiera di agosto, con tanti partecipanti e tantissimi visitatori che hanno potuto vedere da vicino le opere che abbiamo comunque diffuso, come faremo quest’anno, sui nostri canali social. La mostra diventa quindi anche una vetrina online dell’Alta Val Tidone, un territorio dalle mille emozioni”.